Vai al contenuto principale
L'imponente castello di Burgdorf si erge fiero su un altopiano roccioso sotto il cielo blu, incarnando il patrimonio culturale e irradiando una tranquilla permanenza.

Città e castello di Burgdorf

La romantica cittadina dell'Emmental ha molto da offrire. Gli appassionati di storia e cultura, gli escursionisti e gli intenditori troveranno qui pane per i loro denti.


Informazioni utili

  • All'aperto
  • Sulla terraferma
  • Passeggiate

Un'affascinante città vecchia sulle rive del fiume Emme, circondata da magnifiche foreste e da un paesaggio idilliaco: questa è Burgdorf, o «Burdlef», come la chiamano i locali. I visitatori possono vedere da lontano il simbolo della città: il castello di Burgdorf, che troneggia su una collina. Grazie ai buoni collegamenti di trasporto, la città è facile e veloce da raggiungere. Chi non è mai stato a Burgdorf dovrebbe assolutamente mettere in lista questa romantica cittadina: Sia per visitare le numerose attrazioni, sia per rilassarsi con una passeggiata nella pittoresca campagna, sia per fermarsi in uno dei ristoranti. Gli amanti dello sport possono scegliere tra una vasta gamma di attività come la pesca, l'equitazione o il nuoto.

La storia della città di Burgdorf è molto antica: nel 1175, quando si chiamava ancora «Burtorf», il complesso del castello fu ampliato e l'insediamento si trasformò in una città. Il nome «Burtorf» è una combinazione linguistica di «Burg Bertolfs», poiché il castello apparteneva al duca Berchtold von Zähringen. Grazie al matrimonio di una delle sue figlie con il conte Ulrich von Kyburg, la proprietà passò ai Kyburg. Durante questo periodo, la città fu ampliata fino a comprendere la parte bassa. Dopo la «guerra di Burgdorf» del 1384, la città fu venduta dai Kyburg a Berna e i balivi bernesi si trasferirono nel castello come loro nuova sede.

L'entrata in funzione della linea ferroviaria Olten-Berna nel 1857 ha dato un forte impulso all'industria e al commercio, trasformando Burgdorf in una città moderna. La storia dettagliata può essere letta qui. Oggi il nome della città si spiega con un gioco di parole: sul sito web del Castello di Burgdorf si legge: «Burgdorf non è un villaggio, ma una città. Ma il castello c'è, si chiama solo castello».

Cosa hanno in comune Berna e Burgdorf? Entrambe fanno parte delle dodici città Zähringer della Svizzera. Si tratta di città fondate o costruite dalla nobile famiglia Zähringer. Con l'obiettivo di preservare il patrimonio culturale dei loro fondatori, le città sono ancora oggi legate tra loro. La dinastia degli Zähringer risale all'XI secolo.


Scopri di più

Una città vecchia con fascino

Il centro storico di Burgdorf, un gioiello di sviluppo urbano, si trova nel cuore del centro cittadino. È composto dalla città alta e dalla città bassa, le due parti sono collegate da una scalinata di 81 gradini. Il centro storico è ancora oggi il fulcro della zona: è qui che giovani e anziani si incontrano per passeggiare, gironzolare e fare acquisti, e gli accoglienti caffè di strada invitano a soffermarsi.

La città alta è il quartiere tra il castello e la collina della chiesa, dove si trovano diverse case delle corporazioni, la Kronenplatz e la Marktlaube. La città bassa, ai piedi della rocca, il cosiddetto quartiere Kornhaus, ospitava un tempo gli artigiani della città e ancora oggi vi si trovano molti edifici storici. Il centro di questo quartiere è la Kornhaus, costruita nel 1770, dove oggi viene prodotta la famosa birra di Burgdorf. Se si concentra l'attenzione sull'urbanistica medievale, sulla posizione tranquilla e sui pergolati in pietra arenaria, si capisce subito come il centro storico sia stato definito un «bijou».

Chiesa della città

L'edificio ecclesiastico più grande di Burgdorf è la chiesa cittadina, che si trova sulla collina a ovest della città e quindi nel punto più alto del centro storico. Alla fine del XII secolo, l'originaria chiesa di Nostra Signora di Zähring fu sostituita da una chiesa tardo-gotica ed elevata a chiesa parrocchiale dal vescovo di Costanza. Il campanile, alto 72 metri, è visibile da lontano e la lettera che separa la stanza dei sacerdoti dal resto della chiesa è considerata uno dei più preziosi esempi di muratura in tutta la Svizzera. Il nostro consiglio: quando le condizioni di luce sono giuste, lo spettacolo delle finestre della chiesa dai colori vivaci è incantevole.

Solennità di Burgdorf

La festa annuale delle scuole, la Solennität (chiamata «Solätte» in tedesco bernese), è una tradizione che risale al XVIII secolo e si svolge l'ultimo lunedì di giugno. Un tempo festa delle scuole e dei bambini, l'evento si è trasformato in una popolare festa pubblica nel corso dei suoi 280 anni di esistenza.

Cappella di San Bartolomeo

Un altro gioiello è la Cappella di Bartolomeo, nota anche come Siechenkapelle, appena fuori città. Situata sulle rive dell'Emme, è isolata dal trambusto della città da un bosco. Il sentiero che conduce alla cappella attraversa il ponte di legno di Wynigen. Un tempo luogo di culto per i lebbrosi, fu restaurata nel 1955 e oggi vi si tengono regolarmente funzioni e concerti.

Castello di Burgdorf

Il castello di Burgdorf, risalente a 800 anni fa, non è solo il simbolo della città, ma è anche considerato il complesso di castelli di Zähringen più grande e meglio conservato della Svizzera. La fortezza originaria fu sostituita dall'attuale castello nel XII secolo dal duca Berchtold di Zähringen.

Il castello fu sede del duca fino al 1218, dopodiché passò al conte di Kyburg, che lo utilizzò come residenza fino al 1383. Dopo la perdita della guerra di Burgdorf, la contea dovette essere venduta alla Repubblica di Berna. In seguito, e fino al 1798, il castello fu occupato da uno Schultheiss bernese (presidente del consiglio di governo). Dopo la caduta dell'Antica Confederazione Svizzera, il castello rimase vuoto fino all'arrivo di Johann Heinrich Pestalozzi. Egli voleva diventare insegnante e durante il suo soggiorno al castello di Burgdorf sviluppò un nuovo metodo di insegnamento. La sua opera «Come Gertrud insegna ai suoi figli» lo rese una personalità ampiamente riconosciuta. Dal 1804 al 2012, il castello è stato utilizzato per scopi amministrativi dal Cantone di Berna. L'edificio storico è stato poi aperto al pubblico.

Il castello ha ancora molto da offrire oggi: Nel museo vi aspettano fatti emozionanti e tutto ciò che ha a che fare con la storia di Burgdorf, il ristorante vi invita a banchettare con vista sulle colline dell'Emmental e chi vuole passare la notte tra le antiche mura può soggiornare nell'ostello della gioventù. Il castello dispone anche di 13 sale per feste private e conferenze.

Attività al Castello di Burgdorf

Visita al museo

Ammirate e scoprite il Museo del Castello di Burgdorf. Se volete saperne di più sulla storia del castello o della regione, questo è sicuramente il posto giusto per voi. La visita può essere completata con un tour guidato del castello.

Per saperne di più

Produrre la propria birra

Produrre birra come nel Medioevo: la birra viene prodotta con le proprie mani tra le mura storiche del Castello di Burgdorf. Mentre il malto e il lievito sobbollono nel bollitore, l'esperto mastro birraio Üelu racconta fatti e aneddoti interessanti sulla bevanda di malto.

Per saperne di più

Ostello della gioventù del Castello di Burgdorf

Chi ha sempre desiderato passare la notte in un castello? All'Ostello della Gioventù del Castello di Burgdorf, i sogni dei bambini potrebbero diventare realtà. Con le sue camere recentemente rinnovate, l'ostello della gioventù assicura un'esperienza indimenticabile nel castello a grandi e piccini.

Per saperne di più

Attività a Burgdorf e dintorni

Noia? Non a Burgdorf! Perché qui il tempo libero è molto importante. Noi forniamo ispirazione per attività ed esperienze.

Viaggiare in bicicletta

L'Emmental è particolarmente facile da scoprire su due ruote: lungo la Strada del Cuore, un percorso che attraversa regioni e paesaggi meravigliosi, o lungo la Strada del Formaggio Emmental, dove vengono svelate storie emozionanti sulla tradizione casearia.

Per saperne di più

Alla scoperta di tutta la famiglia

Non si tratta solo di risolvere gli enigmi e trovare il tesoro: durante i tour degli enigmi con il Detective Badger vi aspettano storie emozionanti sulla città. Un'esperienza divertente per tutta la famiglia.

Per saperne di più

Musei a Burgdorf

Burgdorf ha molto da offrire agli appassionati di arte e cultura. I musei comprendono opere di artisti svizzeri come Franz Gertsch e Bernhard Luginbühl. L'offerta di musei a Burgdorf è così varia che c'è sicuramente qualcosa per tutti.

Per saperne di più


Posizione

Città e castello di Burgdorf
Schlossgässli 1
3400 Burgdorf

Aprire Google Maps

Simile