Zytglogge (Torre dell'Orologio)

La Zytglogge (Torre dell'Orologio) costituiva la prima porta occidentale della città (1191-1256) e si annovera oggi tra le più significative attrazioni di Berna.

È l’emblema di Berna: la Zytglogge (Torre dell’Orologio). Come dice il nome si tratta di una torre campanaria. All’approssimarsi dello scoccare di ogni ora una folla numerosa si accalca davanti alla Zytglogge (Torre dell’Orologio) per assistere a questo spettacolo d’effetto unico che puntuale si ripete nel centro storico di Berna. L’animazione delle figure meccaniche con la lancetta dorata che scandisce l’ora, il gallo e Crono, Dio del tempo, è l’attrazione più suggestiva.

La Zytglogge (Torre dell’Orologio) fu la prima porta occidentale della città di Berna (1191-1256). L’artistico orologio astronomico e il carillon risalgono all’anno 1530. La torre è una delle più antiche di tutta la Svizzera e un tempo fungeva da orologio principale della città di Berna. Questo è il punto da cui venivano calcolate le ore di cammino indicate sulle pietre orarie poste lungo le strade cantonali.

  • Visite guidate

    Bern Tourismus offre visite guidate durante le quali è possibile visitare la torre al suo interno. I visitatori potranno apprendere tutto sull’affascinante meccanismo dell’orologio e godersi una magnifica vista panoramica sulla capitale svizzera.

Simile