Top 10: negozi di seconda mano

In un buon negozio di seconda mano, gli amanti del vintage e i cacciatori di occasioni possono trovare vere e proprie chicche: dalle radio retrò degli anni ‘50 ai bicchieri di cristallo provenienti dalla vetrinetta del salotto della nonna. Di seguito la nostra guida di boutique second hand!

Oltre ai nostri negozi di articoli di seconda mano preferiti, ne esistono naturalmente molti altri a Berna e dintorni. Se la febbre dell’usato vi ha ormai contagiato, vi proponiamo una lista di posti in cui potrete recarvi per curiosare a piacimento.

6 consigli per gli appassionati di negozi di seconda mano

Non siete ancora dei bravi cacciatori di buoni affari o specialisti di negozi di articoli di seconda mano? Nessun problema! Con questi sei consigli troverete sicuramente l’oggetto dei vostri desideri!

🔁 Ritornarci regolarmente

La regolarità è la parola magica. Per dare una spinta alla fortuna, chi è a caccia di buone occasioni e i collezionisti si familiarizzano con l’assortimento e così scoprono subito quando appare qualcosa di nuovo. Inoltre, le visite frequenti sono il modo migliore per fare amicizia con i proprietari dei negozi, un vantaggio non indifferente quando si è alla ricerca di qualcosa di molto specifico.

📝 Stilare una lista di acquisti da fare

Girovagando senza meta in un negozio di articoli di seconda mano aumenta il rischio di comprare oggetti meravigliosi ma anche completamente inutili. Fare shopping in questo modo può essere gradevole, ma anche pericoloso (per il portafoglio e per l’ordine in casa). Se volete fare un giro di negozi di seconda mano stilate una lista di articoli da acquistare: schiaccianoci, elettrodomestico da cucina, giacca di pelle, macchina fotografica, pentola di ghisa... In questo modo, bighellonare fra oggetti già utilizzati non è solo divertente, ma anche utile.

🚗 Uscire dalla città!

A volte vale la pena uscire dalla città, perché al di fuori dei percorsi battuti, le possibilità di trovare dei veri e propri affati è molto maggiore (la poltrona anni ‘60 sconosciuta, la vecchia giacca da ginnastica tornata di moda...). Noleggiate un veicolo (se state cercando articoli di grandi dimensioni), pianificate una gita di un giorno, cercate su Google i negozi di seconda mano nei dintorni e partite all’avventura!

🕙 Verificare gli orari di apertura

I negozi di articoli di seconda mano in campagna conservano i tesori migliori, ma spesso hanno anche orari di apertura impossibili (ad es. ogni secondo venerdì del mese dalle ore 14:00 alle ore 15:30). Consigliamo quindi di verificare gli orari di apertura prima della vostra visita! Ai più ambiziosi si raccomanda di stilare una lista di negozi da visitare e inserire gli orari in agenda.

🤝 «Svuotate casa vostra»

I negozi di articoli di seconda mano vivono di donazioni di merce. Dopo le pulizie di primavera avrete sicuramente trovato degli oggetti che non utilizzate più! Portateli in un negozio di seconda mano! La vostra casa vi ringrazierà e farete una buona azione. Questo modo di procedere è anche meno complicato e dispendioso in termini di tempo che pubblicare pezzo per pezzo su tutti.ch. Inoltre, alcuni proprietari offrono anche un ringraziamento speciale, come ad esempio un buono per una bevanda alla Bärner Brocki.

📷 Fotografare piuttosto che acquistare

Per i veri amanti dei negozi di seconda mano, la scoperta è già di per sé fonte di gioia. Ma è davvero necessario portare a casa la quindicesima bella tazza da tè? Perché non limitarsi a fotografare un oggetto ogni tanto e rallegrarsi di aver potuto ammirare un articolo così bello?

Il nostro consiglio

I migliori mercatini delle pulci di Berna

SCOPRITELI