Parco naturale del Gantrisch

Il Parco Naturale del Gantrisch soddisfa ogni tipo di desiderio: sfide sportive sulla via ferrata, gite su percorsi ciclabili tortuosi, escursioni tranquille con vista mozzafiato e assaggi di deliziose specialità regionali.

Il territorio si trova direttamente alle porte della città di Berna sulle colline che si estendono tra Belp e lo Schwarzsee. La regione copre un'area di 400 chilometri quadrati, comprende 19 comuni, ampie zone boschive e villaggi idilliaci, ed è protetta dall'impressionante catena montuosa del Gantrisch. Nel 2012 è stata classificata come parco naturale regionale dalla Confederazione Svizzera. Animali e piante rare testimoniano che all’interno dei confini di questo parco la protezione della biodiversità è una priorità assoluta, ad esempio grazie al mantenimento della penombra, un fattore estremamente importante per non disturbare il ritmo giorno/notte degli animali che vivono all’interno del parco.

Durante i mesi estivi, i numerosi sentieri escursionistici, i percorsi per le e-bike e per gli amanti del jogging si aggiungono alle particolarità che la natura offre. Il parco diventa cosù un richiamo anche per gli appassionati di passeggiate e gli sportivi. Pendii ripidi, pianeggianti, strade asfaltate o di ghiaia: i percorsi a disposizioni sono numerosi e attraversano le dolci colline o la Gürbe. Vi piacerebbe fare un giro in bicicletta elettrica attorno al Guggershorn o una passeggiata lungo il sentiero panoramico del Gantrisch? Entrambe le opzioni offrono una vista da sogno sulle Alpi bernesi e friburghesi. In primavera, bellissimi prati fioriti adornano il paesaggio del parco naturale e in autunno, le cime degli alberi, il cui colore cambia dal rosso all'oro, attraggono tutti gli sguardi.

Non appena la regione che ospita il parco naturale del Gantrisch si riveste di candida coltre bianca, il luogo diventa un paradiso per gli appassionati di sport sulla neve. Questo provoca la chiusura della strada cantonale (Süftenenstrasse) e dunque anche del  Gäggersteg. La pausa invernale dura circa da inizio dicembre a inizio maggio. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web.

Gastronomia

Ogni sforzo va ricompensato! Il Parco Naturale del Gantrisch offre molte opportunità di ristoro: una cena sostanziosa nella Alphütte Obernünenen (a 1689 m sul livello del mare) dopo una lunga passeggiata, un bicchiere di vino bianco proveniente direttamente dai vigneti dell'Hotel Schloss Gerzensee dopo un giro in bicicletta o una deliziosa pizza cotta al forno a legna nell'Hotel am Schwarzsee alla fine di una tranquilla passeggiata.

  • Fact

    La scritta Gantrisch su un prodotto indica che il luogo di produzione è proprio Gantrisch. Parliamo della farina del famoso mulino Dittlig a Längenbühl, del formaggio cremoso del caseificio della famiglia Aeby a Planfayon o del dolce miele dell'allevamento di api Höhener a Mühleturnen. Per tutti questi prodotti gli ingredienti utilizzati devono provenire almeno per l'80% dal Parco Naturale del Gantrisch.

Manifestazioni

Vi piacerebbe partecipare alla celebrazione della tradizionale discesa dall’alpeggio o a un festival che riunisce diversi stili musicale? Il Gantrisch è la meta ideale per voi!

  • Fact

    A causa della situazione attuale, si applicano alcune condizioni. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet dell'Ufficio federale della sanità pubblica. Inoltre, l'organizzatore comunica se l’evento è mantenuto o meno.

Da fare

Il Parco Naturale del Gantrisch offre innumerevoli attività: si può passare da un albero all’altro imitando la tecnica di Tarzan, ammirare le stelle nel cielo notturno oppure immergersi in un mondo di ghiaccio e luce.

  • Naturpark Gantrisch

    Schlossgasse 13
    3150 Schwarzenburg

    T +41 31 808 00 20
    E

    Website Indicazioni stradali

Simile