Museo della comunicazione

Il Museo della comunicazione riunisce passato, presente e futuro sotto lo stesso tetto: tre piani espositivi sono dedicati allo sviluppo della comunicazione e delle relative tecnologie. Si prega di toccare, provare e partecipare!

Un’ esposizione nel «nuovo» Museo della comunicazione

Il nuovo nucleo espositivo si estende su una superficie di quasi 2 000 metro quadro e comprende tutto ciò che gli appassionati si aspettano da un museo della comunicazione: oltre alle postazioni interattive, agli oggetti insoliti e ai maxischermi, anche persone in carne e ossa trasmettono il fascino del mondo della comunicazione. Grazie al nuovo concetto espositivo, il museo dimostra di essere sempre al passo con i tempi e nel 2019 è stato insignito del rinomato Premio Museo del Consiglio d’Europa.

L’esposizione è suddivisa in aree tematiche dedicate ai vari aspetti della comunicazione. Numerosi messaggi interattivi che cambiano costantemente permettono ai visitatori, grandi e piccini, di sperimentare individualmente i contenuti didattici. In tal modo, tutte le generazioni hanno accesso al mondo della comunicazione, effimero e in continua evoluzione.

Imparare in modo ludico e divertente

Conoscere la comunicazione in tutte le sue forme e sfaccettature in modo ludico

Che si tratti di creare messaggi video autonomamente, riconoscere i diversi dispositivi attraverso i suoni, fare selfie e interpretare fotografie, respingere un attacco hacker, divertirsi con giochi interattivi, progettare e stampare francobolli, conversare con una persona virtuale al tavolo o partecipare a un karaoke cinematografico: la mostra principale punta i riflettori sulla comunicazione in tutte le sue forme e sfaccettature.

Il trasferimento di conoscenze avviene attraverso molti canali diversi e permette anche ai visitatori abituali di acquisire ogni volta nuove prospettive del mondo della comunicazione. Chi desidera approfondire l’argomento, può soffermarsi più a lungo su un post, leggere, pensare, riflettere, focalizzare la propria attenzione e, con molta probabilità, visitare la mostra più volte ancora.

Ingresso libero a tutti i musei della città di Berna

Museum Card

Più informazioni

Mostre speciali e attività al Museo della comunicazione

Su un piano appositamente allestito, diverse mostre temporanee affrontano il tema della comunicazione in modo particolarmente creativo. Inoltre, numerosi eventi rendono la quotidianità del museo varia e vivace.

  • Museum für Kommunikation

    Helvetiastrasse 16
    3000 Bern

    T +41 31 357 55 55
    E

    Website Indicazioni stradali

Simile