25.09.2019 Brächete (festa del lino) di Zäziwil

Alla Brächete (festa del lino) di Zäziwil, una volta all’anno il tradizionale mestiere della lavorazione del lino è protagonista, in un’atmosfera festosa all’insegna di specialità locali, musica e balli.

Alla Brächete, la stoppa di lino viene scapsolata, essicata, gramolata, pettinata e filata: l’artigianato tradizionale la trasforma in pregiato tessuto di lino, proprio come ai tempi di Gotthelf. Ogni anno, la storica festa popolare attira migliaia di visitatrici e visitatori a Zäziwil. Presso le bancarelle del mercato, le Brecherinnen (donne che battono il lino) vestite in abiti tradizionali dimostrano il laborioso e impegnativo lavoro manuale che caratterizzava la produzione tessile locale ai tempi di Gotthelf. Alla Brächete si scoprono anche gli strumenti utilizzati in quel periodo.

Questa fiera annuale riporta in vita anche altri antichi mestieri: dalla fabbricazione di corde, alla trebbiatura del grano, alla produzione di scandole. In passato, le abitanti e gli abitanti del villaggio si riunivano per praticare questi mestieri artigianali, trasformando i loro incontri in feste popolari. Oltre a un revival dell’artigianato tradizionale, l’evento propone numerose specialità regionali, musica e balli tipici.

La Brächete si svolge l’ultimo mercoledì di settembre.

Simile